Uova al tartufo: uno a zero per me

Uova al tartufo: uno a zero per me

– Ciao amore, stasera non riesco a passare da casa, ho un appuntamento al ristorante proprio prima del servizio.
– Va bene, buon lavoro allora
– Cosa mangi per cena?
– Ehhh…Vediamo… Nel frigo ci sono delle uova. Fantastico. Mi faccio due uova strapazzate.
– Mmmm… E sei capace?
– Ma certo che si! Per chi mi hai preso?!? Se non sono un fenomeno in cucina, non vuol dire che io non sappia farmi due uova per cena!!
– Mmmmm…
– Uomo di poca fede
– Mandami una foto del piatto quando l’hai fatto
– Ma certo amore!

Panico.
Ho acceso il gas, messo sopra la padella, aspettato un minuto che fosse ben calda e ci ho buttato dentro le uova.
Ecco, come hanno toccato la padella, vedo subito che iniziano a bruciacchiarsi. Aiuto. Mi sono dimenticata di mettere il burro o l’olio e soprattutto la fiamma è troppo alta. Cerco di abbassare tutto per salvare il salvabile e in parte ci riesco.
Metto tutto nel piatto. Quello che vedo è un uovo chiaramente bruciacchiato. Apro il frigo e non ci sono più uova. E ora che faccio? La foto?
Ho pensato di prendere una foto da internet, ma se poi Carlo se ne accorge mi insulta a vita.
Poi ho riguardato di nuovo il piatto. E lì mi è venuta un’illuminazione. Ma sai che queste bruciature quasi quasi sembrano scaglie di tartufo?
Ci ho provato. Gli ho mandato una foto con scritto: “Uova al tartufo. Uno a zero per me”
Dopo 2 minuti  mi arriva la risposta.
“Mmmmm. Non è stagione di tartufo, però quello che abbiamo a casa non è male. L’impiattamento potevi farlo decisamente meglio, ma alla fine, tutto sommato, va bene.”
Sospiro di sollievo. Uno a zero per me. Certe bugie a fin di bene si possono dire. Soprattutto, mi sono evitata un cazziatone che non finiva più.

26 Commenti

  1. Brava! Certo non deve essere facile vivere accanto ad uno chef stellato come Carlo…la competizione è sempre aperta :)

  2. Della serie “La donna ne sa una più del diavolo”! Ahahahah mitica Rosa!!

  3. Hahahah beata sincerità!!

  4. Oddio, sto ridendo da sola! Il pensiero di dover fotografare quelle uova e farle vedere a Carlo……..Donna coraggiosa!

  5. Noooo bellissima!!! Sto ancora ridendo! Moglie vs Superchef 1-0! 😀

  6. Ahahahahahahahahahah geniale

  7. Io stasera ho preparato una robaccia immangiabile e ho dovuto buttare tutto, quindi io e Gabriele (18 mesi) stiamo aspettando che si scongeli lo spezzatino di mia madre.
    Sono quasi alla rassegnazione, dovrò prendere lezioni di cucina!!!

  8. Ahah numero uno! Sto male dal ridere :)

  9. che carino il signor Cracco! ciao amore? ?????incredibile. ……ahhhhhjscherzo signora complimenti alle sue uova

  10. ” Muoro ” dal ridere ! ! La prossima volta fai scorta di uova e cerca di stupirlo con un perfetto uovo fritto !! Dai Rosa fallo per noi !!!! :-)

  11. sei forteeee brava Rosa 😉

  12. SEI UN MITO !!!!!! FANTASTIKAAAAAAA

  13. SEI UN MITOOOO!!!!! PERO CHE ANSIA …..

  14. Ahahah soprattutto come ti è venuto in mente il tartufo… Grande idea..

  15. Brava, Bravissima!!! che alla fine poi dove sta scritto che noi donne, mamme, compagne, dobbiamo per forza saper cucinare? beata te che hai sposato uno chef! il mio frigo si è persino scordato il motivo per cui è stato inventato…fai tu. io al tuo posto avrei fatto un bel salto in rosticceria e mi sarei limitata a fare un impiattamento delizioso, che il senso estetico almeno non mi manca….o meglio avrei risposto: sai una cosa amore? ti raggiungo al ristorante, che è così triste qui senza te…e via di cena a scrocco! comunque mi hai dato un’idea. domani uova strapazzate anche per noi. ricapitolando uova, burro…butto tutto insieme, giro un po’ e è fatta vero? poi ti dico se la mia prole ha gradito.

  16. Grazie per avermi fatto sentire meno imbrancata….le uova le faccio bene ma sapere che anche la moglie di Cracco sbaglia è di consolazione

  17. Fantasticaaa

  18. Ah già così son bruciate per lo Chef, io credevo che questo doveva essere il colore giusto!

  19. È un pensiero stupendo che qualifica l’amore con un gesto umile e semplice… ma fa schifo a vedersi! Buona serata romantica cheffi dall’animo grande 😉

  20. No vabbè un genio del male….certo che stress avere un cuoco in casa… ho riso un quarto d’ora!!!
    grande!!!

  21. Grandissima !!!! ti stimo
    ci proverò’ anche io

  22. Lo sai che ci sono tutti i presupposti affinché Chef Cracco ti chieda il divorzio con tanto di richiesta di risarcimento per danno d’immagine?
    Vabbè dai, il croccante del bruciacchiato troverà il giusto equilibrio con la morbidezza del tuorlo… Risolto il problema! Ciao mitica Cracc family!

  23. Ahahahha! Mitica! Non mi sarebbe mai venuto in mente di far passare una bruciacchiatura per del tartufo. Questa me la segno

  24. 😀 grande! hahahahaha! 😀

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Pin It on Pinterest

Share This